Prima / Archivi delle parole chiave: Giorgio Napolitano

Archivi delle parole chiave: Giorgio Napolitano

Napolitano e il cappello di carta

Il presidente emerito della Repubblica italiana Giorgio Napolitano è stato operato d’urgenza all’aorta. Ricoverato in cardiochirurgia al San Camillo sta bene. Meraviglia generale perché un’operazione del genere in tarda età (93 anni a giugno) ha altissime probabilità di finire male. Io non mi sono preoccupato e non soltanto perché è …

Leggi tutto »

Per fare il governo, rompere le uova

Per arrivare al governo prossimo venturo, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella (con la collaborazione in regia del due volte capo dello Stato Giorgio Napolitano) sta percorrendo una strada che più corretta non si può. Dalle elezioni dello scorso marzo, sono emersi tre poli, nessuno dei quali da solo ha …

Leggi tutto »

Quirinale, tempi supplementari

Tempi supplementari in attesa del miracolo. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha dato altro tempo alle forze politiche intenzionate a fare accordi per governare. Il copione è quello già seguito dal suo predecessore Giorgio Napolitano, il quale dilatò al massimo i tempi per dare la possibilità all’allora segretario Pd …

Leggi tutto »

Costamagna e Gallia alla CdP Riccardo Barbieri Hermitte al Tesoro Renzi: Letta al Quirinale non farebbe danni

Un comunicato del ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) informa che il ministro Pier Carlo Padoan ha espresso «la propria gratitudine agli amministratori uscenti della Cassa Depositi e Prestiti per il lavoro svolto durante il loro mandato». «Il mio ringraziamento – ha detto Padoan – va al dott. Gorno Tempini, …

Leggi tutto »

Marino alla festa dell’Unità a Roma: rimarrò fino al 2023, parola di Napolitano

Ignazio Roberto Maria Marino ha ostentato grande sicurezza alla festa dell’Unità a Roma. E s’è rivelato per quello che è: un furbetto subdolo e commediante consumato. Per conquistare l’uditorio alquanto freddino, ha esordito rispolverando il “fascisti carogne, tornate nelle fogne”, un “invito” molto diffuso tra i comunisti più sfegatati, diciamo …

Leggi tutto »

Il Carroccio alla guerra

Come il lutto ad Elettra, così l’opposizione si addice alla Lega. Stando fuori dalla stanza dei bottoni (e dei bottini), il leghista dà il meglio di sé. Oggi recupera la spinta che l’aveva portato a sedere sul cadreghino; spinta che aveva perso nei meandri della gestione quotidiana del potere. Ulisse …

Leggi tutto »

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close