Prima / FOCUS (pagina 37)

FOCUS

La denuncia di "Yesh Din"

Il gruppo israeliano per la difesa dei diritti umani “Yesh Din” ha pubblicato un rapporto sui risultati delle inchieste aperte su crimini commessi a danno di palestinesi. Yesh Din (Applicare la legge) è nato nell’aprile 2005 grazie a un gruppo di donne militanti in Machsom Watch (fra le quali Ruth …

Leggi tutto »

Arrivano gli aiuti all'Anp

Lo strangolamento dei palestinesi è evitato grazie all’impegno di novanta Paesi: pronti cinque miliardi di euro. Alla Conferenza dei donatori di Parigi, la comunità internazionale si è impegnata a versare 7,4 miliardi di dollari (5,15 miliardi di euro) per aiutare l’Anp in piena crisi finanziaria e attesa dal delicatissimo negoziato …

Leggi tutto »

Vaticano-Israele: rapporti difficili

I rapporti Vaticano-Israele restano “faticosi”. Soprattutto quelli relativi allo status giuridico e fiscale della Chiesa Cattolica in Terra Santa. Ogni incontro si scrive sull’acqua, ma la Santa Sede ha sovente dimostrato in due millenni di storia la verità del detto latino “gutta cavat lapidem”. Goccia dopo goccia l’acqua scava la …

Leggi tutto »

Italia, solo decadenza e telefonini

L’Italia è in decadenza, purtroppo. Ma ci dobbiamo chiedere: ha toccato il fondo ed è in risalita? oppure sta ancora precipitando? La Storia è affollata di civiltà che decadono e scompaiono e offre pochi esempi di rinascite e resurrezioni. Non sarebbe però giustificabile – soprattutto per un internettuale – la …

Leggi tutto »

Il Golfo verso l'Europa

Il segretario generale del Gulf Cooperation Council, Abdulrahman al-Attiyah, ha annunciato: “I leader hanno deciso di continuare a lavorare verso il raggiungimento dell’unione monetaria e hanno confermato di mantenere la data del 2010”. I 6 Paesi del Consiglio di Cooperazione del Golfo (Gulf Cooperation Council) e cioè Arabia Saudita, Kuwait, …

Leggi tutto »

Annapolis come Lourdes

Il presidente americano George W. Bush ha incontrato il premier israeliano Ehud Olmert e il presidente palestinese Mahmud Abbas, in un nuovo tentativo di rilanciare la Conferenza internazionale di Annapolis dove sono presenti anche 16 Paesi arabi. Bush è ottimista: “Abbiamo una grande speranza che questa Conferenza lancerà il negoziato …

Leggi tutto »

Kabul come Saigon

L’Afghanistan non è affatto “pacificato”. Prima dell’attentato ai militari italiani, internettuale.net aveva riportato l’allarme contenuto nel rapporto di un prestigioso think tank britannico (il “Senlis Council”). Gli analisti avevano prospettato la necessità di raddoppiare le truppe Nato (ora a 40mila uomini) perché s’era esteso il controllo talebani. La morte di …

Leggi tutto »

Afghanistan sull'orlo del precipizio

Lo dice il Senlis Council L’ultimo rapporto (“Inciampare nel caos: Afghanistan sul ciglio del precipizio”) del Senlis Council da Kabul dice sostanzialmente che i Talebani controllano la maggior parte del Paese e che le forze Nato presenti (40mila uomini) dovrebbero essere raddoppiate per evitare la crisi imminente. Il Senlis Council …

Leggi tutto »

Talleyrand non c'è. Peccato!

Il principe e vescovo, Charles-Maurice de Talleyrand-Périgord, a 43 anni pilotava la politica estera francese e a 61 rappresentò la Francia al Congresso di Vienna, che risistemò l’Europa disegnata dalle imprese napoleoniche. Fu uomo di fiducia del Re, della Rivoluzione, di Napoleone e di nuovo del Re. La vulgata dice …

Leggi tutto »

Brasile verso il boom

Il Brasile ha annunciato la scoperta di un giacimento petrolifero talmente grande da accrescere del 50% le riserve del Paese. A dare la notizia è stato Sergio Gabrielli, presidente di Petrobras (Petróleo Brasileiro) la compagnia petrolifera il cui maggiore azionista è la República Federativa do Brasil. Il gigantesco giacimento si …

Leggi tutto »

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close