Prima / FOCUS (pagina 31)

FOCUS

Guardandomi indietro

A scuola insegnano tuttora che la poesia dannunziana si fonda sui sensi e su di una visione epidermica della realtà e altresì la paragonano a quella del Marino per l’abbondanza di vocaboli e per l’uso ricercato di essi. La critica del dopoguerra, infatti, è tesa a dimostrare l’assoluta mancanza di …

Leggi tutto »

Evola e le affinità elettive Usa-Urss

La questione afghana e le “ritorsioni olimpioniche” hanno tristemente cancellato anni di “controinformazione” durante i quali pareva si fosse riusciti – almeno in certi ambienti – a porre dei punti fermi. Così, lo scontro Occidente-Oriente era stato “smitizzato”, una volta acclarato che “questo” Occidente e “quello” Oriente non avevano niente …

Leggi tutto »

Pd, l'advertising è tuttora comunista

E’ capitato ad un sacco di gente. E’ successo a generali, i quali spostavano corpi d’armata che esistevano soltanto sulla carta; a splendide attrici che in età avanzata s’illudevano di esercitare ancora un fascino irresistibile; a nobili cavalieri che s’addestravano nell’uso della spada ignorando che avrebbero dovuto affrontare moschetti e …

Leggi tutto »

Berlusconi gioca a carte (quasi) scoperte

L’accusa più diffusa contro Berlusconi attiene al suo modo di fare politica. Egli agisce – dicono certuni puntando il dito – con una logica aziendale, modello amministratore delegato-consiglio d’amministrazione. Allo stesso momento, si dipingono scenari con un Pdl polverizzato, si vagheggiano governi tecnici, si ripropongono stereotipi balneari, si sognano esecutivi …

Leggi tutto »

La guerra non sempre risolve

La durata di una guerra (Blitzkrieg incluso) è sempre incerta. E parliamo di uno scontro tra singole nazioni o coalizioni di esse. Una guerra condotta da “regolari” contro truppe guerrigliere finisce il più delle volte con il ritiro degli eserciti occupanti. Si può andare indietro nel tempo e a tutte …

Leggi tutto »

I Lucani

La “guerra sociale” che per anni ha insanguinato l’Italia sembra finita con la sconfitta degli Italici; ma le lotte intestine che oppongono il partito di Mario a quello di Silla danno nuovo alimento ad un incendio non del tutto domato. Quando Marco Lamponio Lucano, generale in capo delle genti lucane, …

Leggi tutto »

E d'Annunzio fondò la Lega di Fiume

«Io rifarò fra poco quella via che feci sotto il sole di settembre del I919»: così Gabriele d’Annunzio, Comandante in Fiume per un anno quattro mesi e sei giorni, prendeva commiato dalla “Città di Vita”. Era il 18 gennaio del 1921: esattamente sessant’anni fa. Molto si è detto e scritto …

Leggi tutto »

L’Arca di Noè fu vera Protezione Civile

Le grandi, improvvise, sciagure che investono l’uomo e le opere dell’uomo hanno da sempre tratteggiato l’esistenza umana. Nel corso dei tempi, si sono andate affinando le organizzazioni civili per fronteggiare alluvioni e terremoti, tifoni e incendi. Lo sviluppo dell’industria ha portato con sé anche terribili germi di distruzione (valga per …

Leggi tutto »

La guerra del Golfo

Ripropongo, per pura vanità, questo articolo pubblicato su “La Gazzetta del Tappeto Orientale”, mensile edito negli anni 1986/1987 e del quale per un certo tempo sono stato direttore. Il Muro di Berlino non era ancora caduto e il confronto Usa-Urs si sviluppava soprattutto nell’area mediorientale: gli americani finanziavano e armavano …

Leggi tutto »

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close