Prima / FOCUS / Geopolitica (pagina 10)

Geopolitica

La guerra non sempre risolve

La durata di una guerra (Blitzkrieg incluso) è sempre incerta. E parliamo di uno scontro tra singole nazioni o coalizioni di esse. Una guerra condotta da “regolari” contro truppe guerrigliere finisce il più delle volte con il ritiro degli eserciti occupanti. Si può andare indietro nel tempo e a tutte …

Leggi tutto »

L'Italia addestra il Cile… alla guerra aerea

L’italiana Alenia Aermacchi (Finmeccanica) e la cilena Enaer (Empresa nacional de aeronautica de Chile) hanno firmato un memorandum of understanding (Mou) che definisce i termini di collaborazione per i programmi relativi ai velivoli M-346 (addestratore avanzato di nuova generazione) e M-311 (addestratore basico-avanzato). Il memorandum prevede la produzione e la …

Leggi tutto »

Israele, zoppica la road map

Lo Stato di Israele e l’Autorità nazionale palestinese hanno ripreso il 14 marzo a Gerusalemme i colloqui per rispettare il piano di pace per il Medio Oriente stilato nel 2003 dal presidente Usa George W. Bush. Il piano (la “road map”) prevedeva la nascita di uno Stato palestinese indipendente entro …

Leggi tutto »

Nuovo ambasciatore Usa a Tel Aviv

L’ambasciatore James Cunningham ha sostituito Richard Jones come rappresentante di Washington a Tel Aviv. L’ambasciatore Jones è diventato “sgradito” per due motivi. Uno è per essersi impegnato nella discussione sulla legittimità della barriera eretta dallo Stato ebraico intorno alla Cisgiordania. L’altro è aver dichiarato che Jonathan Pollard, colpevole di spionaggio …

Leggi tutto »

Business nucleare. Sarkò in Sudafrica

Il presidente francese, Nicolas Sarkozy, è andato in Sud Africa per “sostenerne” il fabbisogno energetico. In effetti Parigi vuole vendere un po’ di centrali nucleari, tant’è che ad accompagnare il presidente c’è Anne Lauvergeon, la presidente di Areva, cioè di un gigante dell’energia (soprattutto atomica). Fra l’altro l’Areva (“partecipata” per …

Leggi tutto »

Bush in Africa

Il presidente Usa, George W. Bush, è partito per l’Africa. Le tappe del viaggio sono: Benin, Tanzania, Ruanda, Ghana e Liberia. Al momento non sono previste visite in Kenya, Sud Africa e Nigeria. Vediamo in sintesi i Paesi oggetto dell’attenzione statunitense.

Leggi tutto »

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close