DIBATITTO

Uif (Bankitalia): l’antiriciclaggio combatte criminalità e terrorismo ma la Pa deve collaborare

In Italia, le minacce di riciclaggio sono «molto significative». Le valutazioni e le stime del fenomeno variano ma gli esperti ne sottolineano l’assoluta rilevanza nonché la capacità di generare gravi distorsioni dell’economia nei meccanismi concorrenziali, nell’inefficiente allocazione delle risorse, in più ridotte opportunità di investimento e crescita e nella minore …

Leggi tutto »

Costamagna e Gallia alla CdP Riccardo Barbieri Hermitte al Tesoro Renzi: Letta al Quirinale non farebbe danni

Un comunicato del ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) informa che il ministro Pier Carlo Padoan ha espresso «la propria gratitudine agli amministratori uscenti della Cassa Depositi e Prestiti per il lavoro svolto durante il loro mandato». «Il mio ringraziamento – ha detto Padoan – va al dott. Gorno Tempini, …

Leggi tutto »

Il no greco e l’Europa della Tisana tra Jean Thiriart e Massimo Catalano

«Le masse non desiderano l’unificazione dell’Europa come puro fatto politico, come fatto storico, esse l’accettano nella misura in cui ne deriveranno – e toccherà fare loro una convincente dimostrazione – la diminuzione del prezzo delle automobili o l’aumento del potere d’acquisto… Bisogna essere ingenui per organizzare “referendum” per sapere se …

Leggi tutto »

Renzi-De Luca, gioco delle parti e la Regione Campania si muove

Alla fine è andata liscia. Il gioco delle parti ha funzionato. Il presidente del Consiglio Matteo Renzi aveva applicato la legge Severino nei riguardi di Vincenzo De Luca (https://ilnostroarcipelago.com/2275/renzi-fa-risorgere-lunita-ma-dovra-fare-altri-miracoli-per-de-luca-e-chiamparino) e il neogovernatore della Campania si era rivolto subito al tribunale di Napoli. Il ricorso del sindaco di Napoli Luigi De …

Leggi tutto »

Marino alla festa dell’Unità a Roma: rimarrò fino al 2023, parola di Napolitano

Ignazio Roberto Maria Marino ha ostentato grande sicurezza alla festa dell’Unità a Roma. E s’è rivelato per quello che è: un furbetto subdolo e commediante consumato. Per conquistare l’uditorio alquanto freddino, ha esordito rispolverando il “fascisti carogne, tornate nelle fogne”, un “invito” molto diffuso tra i comunisti più sfegatati, diciamo …

Leggi tutto »

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close