Prima / ATTUALITÀ / Europa (pagina 6)

Europa

Merkel-Monti, al potere senza fantasia

Prima era Berlusconi Silvio, in arte presidente del Consiglio, che drizzava lo spread, tirava giù la borsa e disonorava l’euro. Già colpevole delle nefandezze le più diverse, il Cavaliere non poteva più pretendere di stare in sella a dispetto dei liberi (cosiddetti) mercati, dei poliziotti senza benzina per le pantere, …

Leggi tutto »

Non è Excalibur, ma trafigge la roccia

Non è Excalibur, la mitica arma del Re Artù. Non è vestigio di leggende nordiche. Eppure una spada, illuminata dal Sole d’Italia, trafigge da secoli la roccia nel cuore della rossiccia terra senese. In Toscana, a circa trenta chilometri a sud di Siena, pressappoco al centro della Valle del Merse, …

Leggi tutto »

Jean Thiriart e la nostra Europa

di Anfrea Perrone Per tutta la vita, Jean Thiriart inseguì un grande sogno: l’Europa, non supina e suddita, ma libera, unita, armata e indipendente. Libera, dal vassallaggio russo e americano; unita, da Dublino a Vladivostok; armata, con un proprio arsenale atomico e con un Esercito popolare; e indipendente, dalla sudditanza …

Leggi tutto »

I compagni e la scuola

Nel film “I compagni” (1963, regia di Mario Monicelli) c’è un maestro che la sera insegna a leggere e a scrivere agli operai di una fabbrica tessile torinese. Perché? Perché nel 1882 era stata varata una riforma elettorale che dava il diritto di voto a tutti i maschi sopra i …

Leggi tutto »

Iter, cammino nucleare

Mentre in Italia ci si scontra sul nucleare, in Europa c’è chi dispone già di energia atomica e pensa al futuro. Sono anni che si discute sulla fusione: energia a basso costo e, soprattutto, pulitissima; ma ci vogliono grossi capitali e la volontà politica di accelerare. In Francia sono in …

Leggi tutto »

Ma quanti compagni hanno votato Lega?

L’Istituto Cattaneo di Bologna ha svolto un’indagine sul voto del 13 e 14 aprile scorsi in sette città della Lombardia e dell’Emilia Romagna. I risultati sono in controtendenza rispetto alle analisi politologiche fatte sul dopo elezioni. Le politiche – dice la ricerca – sono state segnate da tre cruciali movimenti …

Leggi tutto »

La Danimarca aspetta l'Irlanda

Il primo ministro danese, Anders Fogh Rasmussen, ha aperto i negoziati con l’opposizione per arrivare ad un referendum a settembre per l’adozione dell’Euro. Nella stessa consultazione la coalizione di centro-destra al governo vorrebbe eliminare gli “opt-out” che consentono alla Danimarca di non partecipare alla cooperazione nelle materie giudiziarie e di …

Leggi tutto »

Rutelli al Copasir? Aiutoooo!

Una delle postazioni più delicate è quella della presidenza del Copasir (Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica) che per prassi deve essere assegnata all’opposizione. Durante i venti mesi del governo Prodi, presidente del Comitato è stato Claudio Scajola (PdL), con la vicepresidenza di Massimo Brutti (Pd). Girano voci che …

Leggi tutto »

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close