Prima / 2012 / dicembre

Archivi mensili: dicembre 2012

Marò, franchigia di due settimane

L’Alta Corte del Kerala ha concesso ai due fucilieri del San Marco il maresciallo Massimiliano Latorre e il sergente Salvatore Girone di rientrare in Italia per festeggiare il Natale in famiglia. La “franchigia” scade il 10 gennaio e perciò per quella data i due marò dovranno tornare. Lo Stato italiano …

Leggi tutto »

Gli olocausti e i divieti imposti dalle leggi

Comincio con un paio di autocitazioni. Lo so, non si fa, ma così faccio prima a raccontare il tema. Il 14 febbraio scorso scrivevo: «La Chiesa ha abolito l’indice dei libri proibiti nel 1966. L’ha fatto troppo tardi? Avrebbe dovuto cancellare molto tempo fa quell’odioso strumento del Sant’Uffizio? E sia, …

Leggi tutto »

Napolitano: «Monti non si può candidare»

«Innanzitutto, il senatore a vita Monti – come si sa – non si può candidare al Parlamento perché è già parlamentare : questo non è un particolare da poco, qualche volta lo si dimentica. Quindi, non può essere candidato di nessun partito, e non può essere comunque, in quanto persona, …

Leggi tutto »

Monti die hard, ma pure Berlusconi…

Il governo mangerà il panettone ma nella calza della Befana c’è soltanto carbone. Berlusconi ha fatto saltare il tavolo. Il programma è di approvare in fretta le leggi di stabilità e di bilancio e passare la mano al Quirinale per lo scioglimento delle Camere e l’indizione delle elezioni anticipate. Tralascio …

Leggi tutto »

Silvio Berlusconi merita 6- in comunicazione, 10+ in politica

E’ stato sufficiente ventilare l’ipotesi di un ritorno di Silvio Berlusconi perché i mercati reagissero in malo modo e i governi europei si preoccupassero. L’immagine del tycoon di Arcore è quella di un inaffidabile imbroglione arruffapopoli. Eppure, tutti gli hanno riconosciuto da subito grande capacità comunicativa. Gli avversari l’hanno fatto …

Leggi tutto »

Il bidone omaggio a Wojtyla

Ho fatto qualche foto al bidone coperto in attesa di essere inaugurato la seconda volta dal sindaco di Roma Gianni Alemanno. Si vede il bidone avvolto nella plastica e saldato su poderose staffe infisse nella terra. Si vede la base stretta da un cerchione di ferro. Si vede la colata …

Leggi tutto »

De Benedetti sta per rompere… gli indugi

Carlo De Benedetti va in tv a fare pubblicità a un libro che ha pubblicato. La plastificatissima Lilli Gruber si presta volentieri. Seguo il minuetto, ma ad un certo punto l’Ingegnere dice qualcosa che assomiglia parecchio ad un’autocandidatura. Forse è stato l’accento pacifista a proposito dei costi di un esercito …

Leggi tutto »

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close