Prima / Giuseppe Spezzaferro

Giuseppe Spezzaferro

Per fare il governo, rompere le uova

Per arrivare al governo prossimo venturo, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella (con la collaborazione in regia del due volte capo dello Stato Giorgio Napolitano) sta percorrendo una strada che più corretta non si può. Dalle elezioni dello scorso marzo, sono emersi tre poli, nessuno dei quali da solo ha …

Leggi tutto »

Il governo è nelle vecchie mani Dc-Pci

C’era una volta un’Italia nella quale c’era posto per partiti e movimenti d’ogni tipo. Le legislature vedevano la presenza di comunisti, liberali, monarchici, repubblicani, socialisti, socialdemocratici… sui quali tutti dominava la Democrazia Cristiana, un partito che in pratica era un consorzio di diversi partiti. Le “correnti” (si chiamavano così) marciavano …

Leggi tutto »

OLP, fascisti mascherati da nazimao?

In anticipo sui tempi, Lega e M5S sono sostanzialmente extraparlamentari.

L’Organizzazione Lotta di Popolo (OLP) è conosciuta dai più come il movimento dei nazimao. Da quando, Wikipedia (l’enciclopedia libera, come si autodefinisce) riporta che «alcuni avversari lo ricompresero nella categoria dei movimenti nazi-maoisti», il movimento è per tutti quello nazimao per eccellenza. Wikipedia spiega che «il nazi-maoismo fu un fenomeno politico …

Leggi tutto »

Quirinale, tempi supplementari

Tempi supplementari in attesa del miracolo. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha dato altro tempo alle forze politiche intenzionate a fare accordi per governare. Il copione è quello già seguito dal suo predecessore Giorgio Napolitano, il quale dilatò al massimo i tempi per dare la possibilità all’allora segretario Pd …

Leggi tutto »

Spot su Mattarella, capitano di lungo corso

Le consultazioni del presidente della Repubblica Sergio Mattarella vedono oggi protagonisti i primi attori (e le prime attrici) della commedia-farsa intitolata “Un governicchio semibalneare”. La sofisticata collaudata democristiana ingegneria istituzionale dell’attuale inquilino del Colle non potrà costruire alcunché di solido. Anche se il tycoon di Arcore facesse un passo indietro …

Leggi tutto »

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close