Prima / DIBATITTO / Società / La Coca-cola non è un contraccettivo

La Coca-cola non è un contraccettivo

La Società italiana di ginecologia e ostetricia è preoccupata perché, nonostante la valanga di informazioni, ci sono ancora adolescenti convinte di poter rimanere incinte con un bacio. Quelle convinte che la prima volta non si possa rimanere incinta, e comunque mai senza orgasmo, per contraccettivi si usano lavande a base di coca-cola, rapporti lampo (meno di un minuto) oppure posizioni o luoghi particolari (fare l’amore in piedi o in acqua).

La Sigo sta per distribuire un vademecum per una corretta informazione. L’8 marzo, Festa della Donna, la “guida” sarà distribuita in anteprima nelle piazze di Ancona, Bologna, Milano, Roma, Firenze, Cagliari, Torino, Palermo, Bari e Napoli. In Italia, secondo le ultime stime Sigo, solo lo 0,3% delle giovanissime under 19 possiede una buona educazione sessuale. Solo una su 4 raggiunge un livello sufficiente. Anche per questo nel nostro Paese l’utilizzo di mezzi contraccettivi fatica a decollare.

L’uso degli estroprogestinici è in aumento, ma il nostro Paese rimane ancora il fanalino di coda dell’Europa: attualmente solo il 17% delle donne li utilizza. Il timore più frequente è quello di ingrassare. Un altro pregiudizio molto diffuso, soprattutto fra i più giovani, è l’impossibilità di utilizzare contemporaneamente pillola e preservativo, La “doppia barriera” é invece il metodo che si consiglia di preferenza alle giovanissime. La pillola è infatti il metodo più sicuro per evitare una gravidanza ed è una scelta autonoma della donna, che in questo modo non delega al partner la responsabilità della contraccezione. Il preservativo è invece attualmente l’unico strumento che protegge dal rischio di malattie sessualmente trasmissibili, come l’Aids, l’epatite, ma anche patologie molto diffuse come herpes genitale, candidosi o clamidia.

Vedi anche

Falcone ucciso dal finestrino aperto

Sulla bretella dell’autostrada Palermo-Mazzara del Vallo, andando verso Punta Raisi, all’aeroporto intitolato a Giovanni Falcone …

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close