Prima / ATTUALITÀ / Economia / Dalla guerra all’evasione Roma ha guadagnato 8.990,50 euro e Rimini 624.487,74 euro

Dalla guerra all’evasione Roma ha guadagnato 8.990,50 euro e Rimini 624.487,74 euro

La guerra contro gli evasori ha fatto guadagnare al Comune di Roma 8.990,50 euro nel 2012. Scartata l’ipotesi che a Roma l’evasione fiscale sia scarsa, i numeri tradiscono lo scarso impegno nella caccia all’evasore, che era ed è l’obiettivo di una legge del 2005, firmata Berlusconi-Tremonti, che stabilisce una quota del 33% “delle maggiori somme relative a tributi statali riscosse a titolo definitivo nonché delle sanzioni civili applicate sui maggiori contributi riscossi a titolo definitivo, a seguito dell’intervento del Comune che abbia contribuito all’accertamento”.

In pratica, più un Comune contribuisce a scovare evasori e più quattrini prende dallo Stato.

Tra i 400 Comuni iscritti nell’elenco pubblicato dal ministero dell’Interno, ce ne sono di più virtuosi di Roma, ma anche di più pigri.
In testa alla classifica dei “virtuosi” ci sono grandi Comuni come Milano (949.298,62 euro), Bergamo (931.276,03), Bologna (706.053,64), Genova (701.239,29), Torino (472.763,93) e ci sono piccoli Comuni, che addirittura svettano in proporzione al numero degli abitanti.

Per esempio, il 33% dovuto dallo Stato a Formigine, un Comune di 34 mila anime in provincia di Mantova, è di 858.492,71 euro. Rimini, che non arriva a 150 mila abitanti, ha diritto a 624.487,74 euro, Castel San Pietro Terme, Comune di ventimila abitanti in provincia di Bologna, s’è guadagnato 529.349,62 euro e Cinisello Balsamo (circa 70 mila abitanti in provincia di Milano) 316.330,71 euro.

Ho cercato invano nell’elenco Napoli e Salerno. Ho trovato, invece, Cava de’ Tirreni con 5.550 euro e Baronissi con 3.175,10.
Parecchi i Comuni che nel 2012 hanno guadagnato dalla guerra all’evasione 50 (cinquanta) euro e fra questi ne cito uno al Nord, Aosta, e uno al Sud, Ischia.
Ma non sono quelli che hanno meritato la cifra più ridicola. Ci sono Mineo (circa 5mila abitanti in provincia di Catania) e Modica (54 mila abitanti in provincia di Ragusa) che hanno diritto a 0,00 euro.
Giuseppe Spezzaferro

Vedi anche

Falcone ucciso dal finestrino aperto

Sulla bretella dell’autostrada Palermo-Mazzara del Vallo, andando verso Punta Raisi, all’aeroporto intitolato a Giovanni Falcone …

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close