Prima / ATTUALITÀ / Economia / China Airlines vola con Airbus

China Airlines vola con Airbus

Continua l’espansione di Airbus nel mondo. La più grande compagnia aerea di Taiwan, la China Airlines, per modernizzare la propria flotta ha comprato14 A350 XWB (versione -900) per un valore di circa 3,22 miliardi di euro e per altri 6 ha firmato un’opzione. Con questo shopping taiwanese salgono a 328 gli ordini ricevuti da Airbus per l’aereo concorrente degli statunitensi Boeing 787 Dreamliner e del Boeing 777-300ER. China Airlines prevede di utilizzare l’A350 XWB a partire dal 2015 sulle rotte lungo raggio verso Europa, Australia e Stati Uniti.

L’aereo ha motori Rolls Royce Trent XWB e 327 posti. L’A350 XWB (Extra Wide-Body) è la risposta di Airbus alla domanda del mercato per una famiglia di “wide body” di media capacità per il lungo raggio. L’aereo ha i più bassi costi operativi e il minor costo per miglio/passeggero di qualsiasi altro nella sua categoria. E’ un bimotore destinato caratterizzato da una fusoliera larga (wide-body) di dimensioni maggiori rispetto a quelle attuali perciè è un extra wide body.

L’A350 XWB, lanciato al salone aeronautico di Farnborough il 17 luglio 2006, secondo gli intenti di Airbus dovrebbe sostituire l’A330. Prodotto in 3 versioni (-800, -900, -1000), nella sua versione di base l’A350 avrà un autonomia di 15.000 km e una velocità di crociera di 0,85 Mach.

Il consorzio europeo Airbus, nato nel dicembre 1970, ha la sede principale a Tolosa (Francia), ha circa 55.000 dipendenti e gli azionisti sono EADS (80%) e BAE Systems (20%). L’EADS (European Aeronautic Defence and Space Company) è stata creata dalla fusione, (10 luglio 2000), di Aérospatiale-Matra (Francia), Dornier GmbH e DaimlerChrysler Aerospace AG (DASA; Germania), e Construcciones Aeronáuticas SA (CASA; Spagna). La BAE Systems plc è una società inglese del settore aerospaziale e della difesa con sede centrale a Farnborough, attiva particolarmente negli Usa attraverso la sua sussidiaria BAE Systems Inc. La proprietà del marchio Airbus è di Daimler-Benz Aerospace Airbus GmbH.

Vedi anche

Il fabbisogno statale scende a 60 miliardi grazie all’aumento della spremitura fiscale

C’è un momento nel quale la spremitura fiscale comincia a dare meno frutti perché si …

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close