Il Filo dell'Attualità

Benito Mussolini: ipocriti, il vostro umanitarismo ci fa schifo

Viviamo in tempi di grande ipocrisia. Una ipocrisia che si fa manifesta quando si straparla di pace nel mondo mentre le armi dei paesi “pacifici” (Italia tra i primi) alimentano dappertutto guerre e guerriglie. Quarant’anni fa, il settimanale “Panorama” pubblicò l’elenco delle guerre fatte in trent’anni di pace: ne contò …

Leggi tutto »

POLITICA. 3 – La cultura dominante crea le minoranze

I criteri di giudizio che utilizziamo sono influenzati dalla cultura dominante. A volte è un bene. Altre volte è una fregatura. La vista di una locomotiva sbuffante con il suo bel pennacchio di fumo era entusiasmante per tutti. Significava il progresso. La forza del vapore prendeva il posto dei muscoli …

Leggi tutto »

Elezioni anticipate. Quando Mussolini le invocava contro la crisi

«È evidente che coll’attuale Camera non c’è mezzo di governare. Presto o tardi, bisogna riportare la crisi dal Parlamento al Paese». Così scriveva Benito Mussolini su “Il Popolo d’Italia” il 10 giugno 1920 a proposito della crisi del terzo governo Nitti (il “Cagoia” com’era stato battezzato da Gabriele d’Annunzio). Le …

Leggi tutto »

FOIBE. Mirella veniva da Pola e mi leggeva le favole

Si chiamava Mirella. Mio padre l’aveva sistemata provvisoriamente nel nostro scantinato e lì viveva insieme con il padre e la sorella. Erano profughi istriani. Il vecchio parlava l’italiano con un forte accento gutturale. Tre persone strette in un solo vano sotto il livello della strada con una finestrella che dava …

Leggi tutto »

POLITICA. 2- I danni dell’uguaglianza che non c’è

L’uguaglianza è un mito. A voler essere pignoli, è un mitologèma. Il racconto di accadimenti funzionali alla costruzione di modelli di esistenza per una comunità, cioè il mito, è “esagerato” relativamente all’uguaglianza. Più appropriata è la denominazione di mitologèma perché è un racconto favoloso che viene prima del mito. Che …

Leggi tutto »

Benito Mussolini: Smascheriamo i “salvatori dell’umanità”

«Noi non rappresentiamo un punto di reazione. Diciamo alle masse di non andare troppo oltre e di non pretendere di trasformare la società attraverso un figurino che poi non conoscono. Se trasformazioni devono verificarsi, devono avvenire tenendo conto degli clementi storici e psicologici della nostra civiltà». Così Benito Mussolini, il …

Leggi tutto »

Spionaggio. Tito Manzi ha cambiato nome (e partito)

«Se la situazione così esaminata non ha, fino a questo momento, nulla di veramente inquietante, essa deve tuttavia avvertirci di non considerare con indifferenza una massa così ragguardevole di individui che, avversari più o meno dichiarati dell’ordine di cose esistente, potrebbero facilmente essere portati a giocare un ruolo attivo e …

Leggi tutto »

PRESCRIZIONE. Magistrati divisi mentre la gente vuole il boia

A Milano, il procuratore generale Roberto Alfonso ha dichiarato che la riforma della prescrizione «presenta rischi di incostituzionalità» in quanto «viola l’art.111 della Costituzione, con il quale confligge, quanto agli effetti, incidendo sulla garanzia costituzionale della ragionevole durata del processo». Dopo di lui ha parlato il consigliere del Csm Piercamillo …

Leggi tutto »

Sconfitto da strategie primitive, Salvini apre la strada a Prodi

Gli spin doctor che hanno orchestrato la campagna elettorale di Matteo Salvini in Emilia-Romagna hanno dimostrato di essere abbastanza ignoranti di storia patria. Se avessero studiato il fenomeno dei “comitati civici”, forse sarebbero stati più utili. Ma chi conosce sul serio l’italico passato? A parte il “giorno della memoria”, che …

Leggi tutto »

REGIONALI. Straordinaria affluenza per la crociata anti-Salvini

Prima ancora della chiusura dei seggi, un dato mostra l’accresciuta voglia di partecipare da parte dei cittadini calabresi ed emiliano-romagnoli. A cosa si deve questo? Agli appelli rivolti da tutte le parti (Chiesa, Quirinale, grandi quotidiani…) a fermare i nuovi nazisti? Al timore delle varie consorterie locali di perdere le …

Leggi tutto »

La Cassazione ha deciso: niente elezioni anticipate

Lo sanno anche a Timbuctù che i “nostri” (si fa per dire) parlamentari non hanno alcuna intenzione di mollare poltrone e cadreghini neppure un giorno prima della scadenza “naturale” (ics) della legislatura. In ballo ci sono grandi scelte di principii assoluti a cominciare dallo stipendio, pardon, dall’indennità e finendo alla …

Leggi tutto »

Bettino Craxi, l’opinionista dell’Avanti da Hammamet

Bettino Craxi, Milano, 24 febbraio 1934 – Hammamet, 19 gennaio 2000. C’era stata da poco “Valle Giulia” quando un avvocato (non credo sia ancora vivo e comunque il nome m’è passato di mente) ci invitò ad un incontro “riservato” (dei presenti ricordo Enzo Maria Dantini, Serafino Di Luia e Lamberto Roch). L’avvocato aveva conosciuto un consigliere …

Leggi tutto »

Benito Mussolini: gli uomini seri sono zavorra sociale

A venticinque anni Benito Mussolini era un fervente socialista (qui sopra una sua foto segnaletica svizzera) nonché prolifico giornalista. La sua firma (a volte per intero, a volte in sigla e sovente con la dicitura “Vero Eretico“) la trovavi su quasi tutti i periodici legati al socialismo. A ventotto anni …

Leggi tutto »

Per i testi delle telefonate agli astronauti, leggete Luciano

Quelli che, forse con eccessiva enfasi, vengono chiamati “vertici dello Stato” e specificamente il presidente della Repubblica e quello del Consiglio dei ministri, fanno i turni per parlare con gli astronauti italiani che a loro volta a turno vanno in missione nella Stazione spaziale internazionale che gira a 400 chilometri …

Leggi tutto »

Leopardi: gli Italiani passano il tempo a sfottersi e a criticare

Quanto vale la cosiddetta pubblica opinione? Negli Stati Uniti, per esempio, incide parecchio. Ma in Italia? Giacomo Leopardi, grande poeta e saggista (anche di recente maltrattato dal cinema…) in un saggio intitolato “Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl’Italiani” (è del 1824, ma è di una sconcertante attualità) scrisse: …

Leggi tutto »

Futurismo. Marinetti: nuova politica e liberazione della donna

«La Vita crea, domina e plasma le ideologie. Ogni idea politica è un organismo vivo. I partiti politici sono quasi sempre destinati a diventare dei grandi cadaveri gloriosi. I partiti che ebbero un grande passato sono quelli che mancano oggi di vitalità». Sembrano scritte oggi ma sono parole di cent’anni …

Leggi tutto »

Benito Mussolini: ecco perché ho fede nell’avvenire d’Italia

“Navigare necesse”. Così il giornalista Benito Mussolini intitolò l’articolo pubblicato il 1° gennaio del 1920 su “Il Popolo d’Italia”.  Spero che riproporne alcuni passaggi non mi procuri l’accusa di ricostituzione del partito fascista o di istigazione alla violenza, al razzismo etcetera ecceterone. Quando confezionavo il quotidiano “l’Avanti” ed avevo scambi …

Leggi tutto »

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close